BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Mercoledì, 15 Luglio 2020 11:42

Ad Arese una mostra interattiva racconta la storia dell’Antica Roma

Scritto da 

Fino al 27 settembre 2020, presso il mall “Il Centro”, alle porte di Milano,  è visitabile “I Gladiatori - Gli eroi del Colosseo”. L’esposizione è stata inaugurata dallo scrittore, storico, archeologo, conduttore televisivo e accademico Valerio Massimo Manfredi

Valerio Massimo Manfredi inaugura la mostra Valerio Massimo Manfredi inaugura la mostra

MILANO - “I Gladiatori - Gli eroi del Colosseo” è la mostra ideata, progettata e allestita da Edutainment HUB by Garavaglia, visitabile presso  il mall “Il Centro”, alle porte di Milano, fino al prossimo 27 settembre 2020. 

L’esposizione è un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta dell’Impero Romano, che permette di conoscere il “dietro le quinte” della vita dei Gladiatori, i coraggiosi e mitici lottatori, e del Colosseo.

Si tratta di una mostra interattiva, realizzata con l’utilizzo intelligente delle tecnologie digitali di ultima generazione come la scansione fotografica e stampa 3D studiato in collaborazione con il Politecnico di Milano. 

“L’idea dei Gladiatori - spiega Francesco Ioppi, Direttore Immobiliare di TEA SpA - è per noi la conferma di voler rendere IL CENTRO un vero luogo di destinazione dove lo shopping e lo svago incontrano contenuti di cultura e socialità. Un percorso iniziato con la mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci e che proseguiamo con questa iniziativa ancora più ricca di emozioni. Siamo convinti che le persone apprezzeranno molto la mostra perché mostra dettagli inediti di un dietro le quinte mai conosciuto in maniera altamente coinvolgente.” 

La mostra è stata inaugurata lo scorso 2 luglio dallo scrittore, storico, archeologo, conduttore televisivo e accademico, Valerio Massimo Manfredi, il quale ha affermato: “Iniziative di questo calibro confermano che quando il virtuale incontra il reale, anche gli spazi commerciali si trasformano in un luogo  in cui sperimentare nuovi metodi di apprendimento che uniscono il ruolo dell’esperienza, della comprensione e del gioco.” 

L’esposizione è suddivisa in quattro sezioni. La prima dedicata a Rome e Impero, nella quale vengono ripercorsi i momenti di gloria dell’Impero Romano, la sua espansione e la vita di tutti i giorni dei legionari che affrontavano il nemico in un combattimento corpo a corpo. 

La seconda vede protagonista il Colosseo. Attraverso modelli 3D, video e touchscreen il pubblico può camminare tra le mura dell'Anfiteatro, scoprendone la storia e gli innovativi sistemi costruttivi sviluppati dall’ingegneria romana.

Il Combattimento è al centro della terza sezione. In una maestosa sala immersiva, vengono ricostruiti i celebri combattimenti tra gladiatori grazie a imponenti manichini realistici che ne mostrano la tenacia, la ferocia e l’incredibile forza muscolare che li contraddistingueva. Il visitatore si ritroverà catapultato nella vita quotidiana dei gladiatori, scoprendone le innumerevoli tipologie e i retroscena meno noti per conoscere chi erano, come vivevano e come si allenavano. 

Chiude la mostra una sezione ludica dotata di dispositivi interattivi e aree didattiche per approfondimenti e curiosità sui gladiatori, permettendo al pubblico di immedesimarsi nei combattimenti. 

E’ possibile prenotare delle visite guidate: a condurre i visitatori nel percorso interattivo la dottoressa in Storia e Critica dell’Arte Vera Galliani, guida ufficiale della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e operatrice didattica presso il Mudec e le Gallerie d'Italia di Piazza Scala. 

Modalità di visita

La salute e la sicurezza dei clienti vengono al primo posto anche grazie all’iniziativa ILCENTROpeoplecare per cui, fra le altre azioni attivate all’interno della galleria, nell’area museale verrà rilevata la temperatura agli ingressi, che saranno contingentati e sarà possibile prenotare il biglietto online. Inoltre, all’interno delle sale il ricambio dell’aria è assicurato da appositi aspiratori interni che garantiscono una qualità dell’aria ottimale. 

Queste le regole che dovranno necessariamente essere seguite all’interno della mostra: 

  • • Indossare la mascherina durante tutto il percorso 
  • • Mantenere la distanza di sicurezza 
  • • Seguire i percorsi indicati 
  • • Utilizzare i gel disinfettanti dopo l’utilizzo dei dispositivi touch 
  • • Rispettare il numero massimo di presenze per sala 

Vademecum

Orari apertura:
dal lunedì al venerdì dalle h. 15.00 alle h. 20.00 (chiusura biglietteria h. 19.30)
sabato, domenica dalle h. 10.00 alle h. 20.00
Aperti anche sabato 15 agosto
Costo biglietti:
adulti: 6€ invece che 13€ (grazie al contributo del Centro)
studenti e over 65: 5€
da 4 a 12 anni: 5€
sotto i 4 anni: gratuito
per gli aventi diritto (Legge 104/92) l’accompagnatore ha ingresso gratuito
Acquisto biglietti online (prevendita 1€) sia per ingresso libero sia per la prenotazione delle visite guidate al link: https://igladiatori.ticka.it/
Gruppi e Famiglie:
Gruppi minimo 10 persone: 5€ cad.
Famiglie: 5€ cad.
possessori di +TECA: 5€ cad.
VISITE GUIDATE con VERA GALLIANI*:
Calendario visite guidate:
Giovedì 02/07: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 09/07: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 16/07: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 23/07: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 30/07: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 06/08: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 27/08: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 03/09: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 10/09: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 17/09: dalle 19.15 alle 20.00
Giovedì 24/09: dalle 19.15 alle 20.00

Costo visita guidata + mostra: 14€ cad.
N° massimo di presenze a visita: 15
Ritrovo in biglietteria alle ore 19.00. Per visite guidate fuori orario e per gruppi precostituiti scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Info su www.centroilcentro.it

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Luglio 2020 11:48


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio