160x142-picasso.gif

Venerdì, 06 Dicembre 2019 15:45

A Torino arriva “Amico” il robot che disegna la Gioconda

Scritto da 

Le tecnologie Comau alla mostra “Leonardo da Vinci – i volti del genio” per celebrare creatività e innovazione. Un robot umanoide mette a servizio dell’arte le sue capacità tecniche disegnando la Monna Lisa su una tavola grafica

TORINO - Comau,  società del gruppo FCA, leader mondiale nello sviluppo di sistemi e prodotti avanzati per l’automazione industriale, rende omaggio all’ingegno di Leonardo da Vinci, a conclusione dell’anno dedicato a celebrare il cinquecentenario della sua morte, partecipando alla mostra “Leonardo da Vinci – i volti del genio”, visitabile dal 7 dicembre 2019 al 31 maggio 2020, presso il Museo Storico Nazionale d’Artiglieria (Mastio della Cittadella) di Torino. La presenza di Comau nell’esposizione vuole testimoniare come la tecnologia sia sempre frutto delle intuizioni dell’uomo, dal passato ad oggi. 

Nel corner dedicato all’azienda, i visitatori della mostra possono ammirare Amico. Si tratta del concept di robot umanoide sviluppato da Comau, che mette a servizio dell’arte le sue capacità tecniche – come l’estrema precisione – disegnando la “Gioconda” su una tavola grafica. 

Insieme ad Amico, i visitatori possono vedere anche l’esoscheletro MATE realizzato da Comau con l’obiettivo di alleviare l’affaticamento durante lo svolgimento di compiti che impongono il mantenimento delle braccia sollevate per lunghi periodi di tempo, migliorando così anche la qualità dell’attività lavorativa.

Maurizio Cremonini, Head of Marketing rileva: “Comau è lieta di partecipare ad una mostra che celebra la figura di Leonardo, artista e inventore, precursore dei tempi moderni, con un evento che nasce nella città di Torino, dove la nostra azienda conserva le proprie radici storiche, pur essendo una realtà globale, presente in tutto il mondo. Nell’arte di Leonardo si possono scorgere i prodromi della progettazione ingegneristica, del genio che ha permesso lo sviluppo di molte tecnologie presenti, in forma diversa, ancora oggi. Una figura che deve continuare ad ispirare le generazioni presenti e future. Allo stesso modo, attraverso lo sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate, che nascono dall’ingegno e dalla passione del proprio team, Comau ha l’ambizione di stimolare in particolare le nuove generazioni a coltivare la creatività e lo spirito di innovazione per raggiungere sempre nuovi obiettivi”.

Ultima modifica il Venerdì, 06 Dicembre 2019 15:54



250x300Haring.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio