BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Curiosità

L’artista di Bristol nella sua ultima opera si occupa ancora di Covid-19e posta sul suo profilo Instagram un video, subito diventato virale, nel quale sensibilizza sull'uso della mascherina attraverso le immagini di topi "irrispettosi"

In un video postato su Instagram, il calciatore racconta brevemente  la sua esperienza e invita “romani e non” a visitare questo meraviglioso polo museale

“Abbiamo appena pubblicato l'edizione di giugno 2020 del nostro manifesto ‘Most Wanted Works of Art’. Per favore, condividilo e tieni d'occhio questi preziosi”- scrive sul social l’international Criminal Police Organization 

In occasione della Giornata Internazionale dei Musei, che si festeggerà lunedì 18 maggio, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano ha deciso di mettere a disposizione dell’enorme community di giocatori le sue opere più famose in formato digitale

“My wife hates it when I work from home” scrive l'artista sul suo profilo Instagram. L'ultima opera dello street artist rappresenta infatti una serie di realistici e intraprendenti topi che si scatenano nel bagno di casa 

Il progetto, ideato e realizzato dall'associazione culturale Il Cerchio e le Gocce in collaborazione con Caravan Setup vede coinvolti artisti quali Corn79, Fabio Petani, Mr.Fijodor, Adam Tempesta, Aris, Etnik, Zed1, Francesca Tabasso 

In tempo di quarantena la cultura sicuramente non si è fermata, almeno online. Tantissime sono state le iniziative, tra queste quella del Museo californiano che ha dato vita a risultati davvero creativi e spesso esilaranti

Un progetto di Milano Art Guide, a cura di Rossella Farinotti & Gianmaria Biancuzzi. Un disegno in bianco e nero da scaricare, colorare e condividere sui social network, taggando il nome dell’artista e @milanoartguide

Pagina 1 di 43


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio