160x142 2.jpg

Lunedì, 06 Maggio 2019 12:22

"Il giovane Picasso" al cinema il 6, 7 e 8 maggio. Trailer

Scritto da 

Come in una detective story, il docufilm svela passo dopo passo i fatti che portarono un ragazzo proveniente dal sud della Spagna alla notorietà mondiale. Il film diretto da Phil Grabsky vede la straordinaria partecipazione del nipote dell’artista Olivier Widmaier Picasso

ROMA - Uscirà nelle sale italiane solo per tre giorni, il 6, 7 e 8 maggio, “Il giovane Picasso” per la regia di Phil Grabsky.  Il docu-film indaga il ruolo fondamentale che nella vita dell’artista ebbero le città di Málaga, Barcellona e Parigi, ricordando perché ciascuna di esse fu così significativa nel corso della sua formazione. E' stato infatti realizzato in stretta collaborazione con cinque grandi musei europei, situati proprio in queste tre città fulcro:  il Museo Picasso e la Fundación Picasso-Museo Casa Natal di Málaga; il Museu Picasso de Barcelona, dove è conservata la più ampia collezione dei suoi primi lavori; il Museu Nacional d’Art de Catalunya, sempre a Barcellona, e il Musée national Picasso di Parigi, nella città che Picasso chiamò “casa”. 

Questo film  - spiega  Malén Gual, Curatrice Senior al Museu Picasso de Barcelona - mostra la solida formazione artistica di Picasso e quali straordinari dipinti produsse sin dalla giovane età. Ho lavorato per decenni su Picasso e sono sempre stata colpita e fortemente emozionata nel vedere i suoi lavori, e dalla sua stessa appassionante storia, ora svelata sul grande schermo”.

Il documentario, filmato nell’arco di due anni, include due fasi essenziali della vita di Picasso – il periodo Blu e quello Rosa – senza lasciarsi sfuggire gli anni precedenti, meno conosciuti, ma comunque fondamentali per la sua formazione e per il suo successo. 

Il film si chiude a New York, al Museum of Modern Art, dove uno dei capolavori di Picasso è esposto sin dagli anni Trenta: Les Demoiselles d’Avignon. Dipinta nel 1907, quando Picasso aveva solo 25 anni, l’opera, a cui l’artista approdò dopo una serie di schizzi, bozzetti e ripensamenti, è ancor oggi considerata pioneristica.

"Il Giovane Picasso" vede la partecipazione straordinaria del nipote di Picasso, Olivier Widmaier Picasso, e offre scorci unici all’interno dei capolavori dell’artista, intervallati da approfondimenti di storici dell’arte e curatori e dalla lettura di lettere ad amici e amanti del pittore.

Il film è parte del  ciclo de “La Grande Arte al Cinema” di Nexo Digital. (www.nexodigital.it)

Tutti i titoli della Grande Arte al Cinema possono essere richiesti anche per speciali matinée al cinema dedicate alle scuole. Per prenotazioni: Maria Chiara Buongiorno, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel 02 805 1633

Ultima modifica il Lunedì, 06 Maggio 2019 12:51


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio