WEB-160x142.gif

Mercoledì, 21 Novembre 2018 12:00

Alla Gam di Roma un'installazione contro il femminicidio

Scritto da 

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, Secondo Cuore Onlus sostiene l’esposizione “Ritagli di donne” dell’artista Benedetta Montini

ROMA - Per sensibilizzare contro la violenza di genere e il femminicidio viene presentata, alla Galleria d’Arte Moderna di Roma, l’installazione dell’artista marchigiana, Benedetta Montini, dal titolo “Ritagli di donne”. Si tratta di un lavoro molto potente che rappresenta un interessante momento di riflessione e conoscenza delle tematiche femminili artistiche e contemporanee, già da tempo portato avanti dalla Galleria.

La mostra è sostenuta Secondo Cuore Onlus con la consulenza artistica di Studio Arte 15 e servizi museali di Zètema progetto Cultura. 

Secondo Cuore è la Onlus che aiuta le donne offrendo un sostegno dal punto di vista chirurgico, psicologico e legale: le donne che portano sulla loro pelle segni causati da una violenza, da un incidente domestico o stradale, donne che sono nate con una malformazione, donne che presentano un importante inestetismo estetico che non permette loro di vivere una vita normale. Secondo Cuore “aiuta le donne che vogliono tornare a vivere, a rialzarsi e sostiene l’arte di donne che parlano di donne”. 

L’installazione di Montini viene presentata in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. L’artista, definita dalla critica “un’artista photo performer”, da sempre si distingue per la capacità di proporre opere “empatiche”, sia attraverso gli scatti fotografici con i quali immortala le proprie performances, sia con collage su carta. Il suo interesse si rivolge appunto a quelle donne “che vogliono cambiare la realtà e lasciare una traccia nel tempo in cui vivono”, obiettivo che ha reso naturale l’incontro con Secondo Cuore Onlus, e che ha ispirato la produzione dei collage con ritagli di donne presi da vecchie fotografie. Le donne di Montini sono bellezze lontane nel tempo, richiamate alla memoria attraverso i collage per un frammentario omaggio alla donna, alle donne di sempre e di mai.

Il Prof. Giulio Basoccu, Presidente di Secondo Cuore Onlus, sottolinea come nell’arte di Benedetta Montini abbia trovato subito una “forza prorompente, quella che serve alle donne a risalire, a rinascere, dopo aver subito una forma di violenza sia fisica che  psicologica”.

L'esposizione inaugura il 23 novembre e sarà visitabile il 24 e il 25 novembre. 

Vademecum

Benedetta Montini Ritagli di donne
Galleria d’Arte Moderna di Roma
Via Francesco Crispi, 24
Dal 24 al 25 novembre 2018
Inaugurazione: 23 novembre 2018 ore 18:30
Orari
Da martedì a domenica ore 10.00 - 18.30
L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura.
Biglietto di ingresso alla Galleria d’Arte Moderna: € 7,50 intero e € 6,50 ridotto, per i non residenti; € 6,50 intero e di € 5,50 ridotto, per i residenti; gratuito per le categoriepreviste dalla tariffazione vigente.
Per i possessori della nuova MIC Card – che al costo di soli 5 euro consente a residenti e studenti l’ingresso illimitato per 12 mesi nei Musei Civici – l’ingresso all’installazione è gratuito
Info: 060608 (tutti i giorni ore 9:00 - 19:00)
www.museiincomune.it; www.galleriaartemodernaroma.it

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 21 Novembre 2018 12:25


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio