160x142_canaletto_2.jpg

Giovedì, 17 Maggio 2018 14:25

Aste. Record per David Hockney

Scritto da 

Il dipinto dell’artista "Pacific Coast Highway and Santa Monica"del 1990 è stato battuto da Sotheby's a New York per 28,5 milioni di dollari 

DAVID HOCKNEY, PACIFIC COAST HIGHWAY AND SANTA MONICA, 1990 DAVID HOCKNEY, PACIFIC COAST HIGHWAY AND SANTA MONICA, 1990

NEW YORK -  Nuovo record da Sotheby's a New York per un'opera del maggior artista britannico vivente, l’ottantenne David Hockney. Si tratta di  "Pacific Coast Highway and Santa Monica”, dipinto del 1990, protagonista delle mostre organizzate alla Tate Britain di Londra, al Centre Pompidou di Parigi e al Metropolitan Museum of Art di New York, che è stato venduto a un collezionista privato asiatico per 28,5 milioni di dollari all'asta di arte contemporanea. 

Un’altra opera su carta di David Hockney ha registrato un record, stiamo parlando di"Piscine de Medianoche (Paper Pool 30)”, aggiudicata a 11,7 milioni di dollari. 

Sono stati complessivamente 15 i record registrati nella stessa asta newyorchese.

E’ stata battuta alla cifra  di 21,1 milioni di dollari, l’opera  di Kerry James Marshall dal titolo "Past Times”, recentemente in mostra al Museum of Contemporary Art di Chicago, al Metropolitan Museum of Art di New York e al Museum of Contemporary Art di Los Angeles. 

L’opera su carta "Untitled" di Mark Rothko ha raggiunto i 18,9 milioni di dollari, nuovo record d'asta per un lavoro su carta dell'artista americano.

Sono invece due le opere che hanno superato i 30 milioni di dollari. "Number 32, 1949" di Jackson Pollock è stato venduto per 34,1 milioni, mentre "Flesh and Spirit" di Jean-Michel Basquiat ha raggiunto i 30,7 milioni. Le due opere erano entrambe conservate in collezioni privare e non erano mai state proposte sul mercato. 

I capolavori battuti da Sotheby’s, per la cifra di  107,8 milioni di dollari,fanno parte della collezione di Morton e Barbara Mandel. Il ricavato andrà in beneficienza alla Fondazione Mandel.

Un altro record è stato stabilito da "La Chouette en colère", una ceramica di Pablo Picasso, battuta per 2,5 milioni di dollari, ben oltre il valore di stima di 800/1,2 milioni di dollari. 

 

Ultima modifica il Giovedì, 17 Maggio 2018 14:42


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio