IMG_4882.JPG

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 09:42

Monet al Complesso del Vittoriano, mostra prorogata al 3 giugno

Scritto da 

La grande retrospettiva ha superato, nei quattro mesi di apertura, i 200mila visitatori. In mostra circa 60 opere tutte provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi 

Claude Monet (1840-1926), Londres. Le Parlement. Reflets sur la Tamise, 1905. Huile sur toile, 81x92 cm Claude Monet (1840-1926), Londres. Le Parlement. Reflets sur la Tamise, 1905. Huile sur toile, 81x92 cm

ROMA - La mostra “Monet” ospitata presso il Complesso del Vittoriano, Ala Brasini, visto il grande successo di pubblico, viene prorogata fino al prossimo 3 giugno.

L’esposizione, a cura di  Marianne Mathieu, storico dell’arte e vice-direttore del museo Marmottan, incaricata della Collezione Monet, dà conto dell’intero percorso artistico del maestro impressionista a partire dai primissimi lavori, le celebri caricature della fine degli anni 50 dell’800 con cui guadagnò i primi soldi e divenne quasi un personaggio nella sua città natale, Le Havre, passando per i paesaggi rurali e urbani di Londra, Parigi, Vétheuil, Pourville, e delle sue tante dimore, inclusa una parentesi in Liguria testimoniata in mostra dal dipinto del castello di Dolceacqua.

Protagonisti anche i ritratti dei figli e le celeberrime tele dedicate ai fiori del suo giardino - costruito sapientemente negli anni al punto che ebbe a dire che se non avesse fatto il pittore sarebbe stato giardiniere e che senza i fiori non avrebbe dipinto -, fino alla modernissima resa dei salici piangenti, del viale delle rose o del ponticello giapponese, e poi alle monumentali Ninfee, che deflagrano nel pulviscolo violetto e nella nebbia radiosa.

Sotto l’egida dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e della Regione Lazio, la grande retrospettiva è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con il Musée Marmottan Monet, Paris.

Foto Iskra Coronelli 2017 per Arthemisia

Vademecum

“Monet”
Complesso del Vittoriano, Ala Brasini
Orario apertura
dal lunedì al giovedì 9.30 - 19.30
Venerdì e sabato 9.30 - 22.00
Domenica 9.30 - 20.30
(la biglietteria chiude un'ora prima)
Biglietti
Intero € 15,00 (audioguida inclusa)
Ridotto € 13,00 (audioguida inclusa)
Informazioni e prenotazioni gruppi
T. + 39 06 8715111
www.ilvittoriano.com
www.arthemisia.it

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2018 09:56



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio