160x142 2.jpg

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 12:31

Fondazione Torino Musei. Crowd-funding per 20 miniature da restaurare

Scritto da 

Online la pagina web per il nuovo progetto di raccolta fondi dedicato al restauro di miniature appartenenti alle collezioni del Museo Civico d’Arte Antica di Palazzo Madama

Henry Bone, Lady Anne Beechey e sua figlia Anna - Antonio Masutti, Ritratto di Camillo Benso Henry Bone, Lady Anne Beechey e sua figlia Anna - Antonio Masutti, Ritratto di Camillo Benso

TORINO - Si chiama "L'amore è nelle piccole cose" la nuova raccolta di fondi per restaurare 20 miniature appartenenti alle collezioni del Museo Civico d’Arte Antica di Palazzo Madama.

La pagina web dedicata al crowd-funding è già online  http://sostieni.fondazionetorinomusei.it . L’obiettivo è raccogliere,  20.000 euro per consentire il restauro degli esemplari più bisognosi. La campagna, che proseguirà per tutte le festività natalizie,  può contare su una base di partenza di 1.500 euro, quota complessiva destinata al restauro della collezione di ritratti da parte degli iscritti al nuovo corso di storia dell’arte di Palazzo Madama, quest’anno dedicato allo studio dei materiali e delle tecniche artistiche.

Le miniature in oggetto fanno parte di una donazione ricevuta nel 2005 comprendente 130 ritratti miniati, datati tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo. La collezione, di grande valore storico ed affettivo, raccoglie le principali scuole europee tra cui Jean-Baptiste-Jacques Augustin per la Francia, George Engleheart, Andrew Plimer e Charles William Ross per l'Inghilterra, Giambattista Gigola per l'Italia.

Si tratta di vere e proprie opere prodigio della tecnica del dettaglio, dipinte su avorio, carta, ceramica o metallo, che stupiscono ancora oggi per la cura dei particolari e per il formato ridotto. Questi capolavori sono minacciati dall’azione del tempo e per questo la Fondazione Torino Musei chiama oggi a raccolta gli amanti dell’arte e della cultura per consentirne il restauro.

Insieme alla raccolta fondi Palazzo Madama lancia anche una iniziativa sui propri canali social. Il museo invita i propri sostenitori a scattarsi dei selfie e a condividerli sul profilo Instagram del museo @palazzomadama con l’hashtag #fattiavanti.

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Ottobre 2017 12:36


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio