BANNER_WEB_160X142.jpg

Martedì, 19 Settembre 2017 11:47

All'asta a Copehagen un raro "Achrome" di Piero Manzoni

Scritto da 

L'opera, mai messa in vendita prima e realizzata nel 1961 nel periodo che l'artista trascorse in Danimarca, sarà messa all'incanto alla Bruun Rasmussen Auctioneers of Fine Art di Copenhagen con una stima compresa tra i 200/270mila euro

ROMA - Il prossimo 5 dicembre andrà all’asta, presso la Bruun Rasmussen Auctioneers of Fine Art di Copenhagen, un raro "Achrome" di Piero Manzoni, realizzato dall’artista proprio in Danimarca nel 1961.

Manzoni infatti, scomparso prematuramente a soli 29 anni per un infarto e considerato come uno dei più rappresentativi esponenti dell'Arte concettuale degli anni Sessanta, arrivò in Danimarca verso la fine degli anni '50, per esporre nella Galerie Koepcke di Copenhagen, ma anche per sperimentare alcune fibre naturali e artificiali nella fabbrica di camicie di Aage Damgaard, imprenditore tessile e mecenate. Come racconta Niels Raben, direttore del dipartimento di Arte Moderna alla Bruun Rasmussen: “C’è una storia molto ben documentata dietro il pezzo di Manzoni che andrà all'asta. La collaborazione con Damgaard è stata di grande importanza, l'imprenditore lasciava che l'artista italiano si esprimesse in totale autonomia”.

L’opera, prima di essere battuta all’asta, verrà esposta a Parigi, il 21-22 settembre, e successivamente a Londra, dal 5 all’8 novembre.

La stima per questo "Achrome”, mai messo in vendita prima ad ora, è compresa tra i 200mila e i 270mila euro. 

Ultima modifica il Martedì, 19 Settembre 2017 11:54

Banner  250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio