160X142.jpg
Sabato, 18 Marzo 2017 16:08

Carabinieri restituiscono quadro rubato al Musée océanographique di Monaco

Scritto da 

L’opera era stata trafugata quando era in prestito in Italia al Museo di storia naturale del Mediterraneo di Livorno tra il 2000 e il 2001

GENOVA - Grazie alle indagini condotte dai carabinieri del nucleo genovese per la Tutela del patrimonio culturale in collaborazione con Interpol Roma e Monaco, è stato ritrovato il dipinto “La baleiniere” di Louis Tinayre, rubato tra il 2000 e il 2001 nel museo di storia naturale del Mediterraneo di Livorno dove era in prestito. 

Il quadro era di proprietà del Musée océanographique de Monaco a Montecarlo e oggi quindi, dopo il suo ritrovamento, è stato restituito al museo monegasco alla presenza dell'ambasciatore italiano Cristiano Gallo, del ministro dell'Interno del Principato Patrice Cellario e del comandante dei carabinieri Tutela Patrimonio culturale gen. Fabrizio Parrulli. L’opera, che sul retro ha ancora impressa la data d'ingresso alle collezioni del Museo monegasco, ovvero novembre 1919, era stata localizzata dapprima nel catalogo di una casa d'aste marsigliese poi successivamente presso un antiquario genovese, che informato del furto, ha messo immediatamente il dipinto a disposizione delle autorità. 

Ultima modifica il Sabato, 18 Marzo 2017 17:14

300X300.jpg

Banner-DeChirico-300x300.jpg

Flash News

Mostre*