160x142-banksy-palermo.gif

Lunedì, 14 Novembre 2016 10:15

Al nuovo complesso Museale di Sant’Eustorgio di Milano "L’Adorazione dei Magi" di Dürer

Scritto da 

Dal 22 novembre il capolavoro del maestro tedesco viene esposto nella basilica dove la tradizione vuole siano custodite le reliquie dei re Magi donate nel IV secolo dall’imperatore di Costantinopoli

MILANO - L’inaugurazione del nuovo complesso Museale dei Chiostri di Sant’Eustorgio che riunisce, in una sola entità, il Museo Diocesano, il Museo di Sant’Eustorgio con la Cappella Portinari e la Basilica di Sant’Eustorgio, è l’occasione per esporre al pubblico il capolavoro L’Adorazione dei Magi di Albrecht Dürer.  L’esposizione dell’opera, prestito delle Gallerie degli Uffizi, non è casuale visto che proprio nella  basilica di Sant’Eustorgio sono custodite le reliquie dei re Magi, che la tradizione vuole siano state donate nel IV secolo dall’imperatore di Costantinopoli allo stesso Eustorgio, vescovo di Milano. 

La tavola, realizzata da Albrecht Dürer nel 1504 dopo il primo soggiorno italiano, probabilmente doveva costituire lo scomparto centrale di un grande polittico dipinto da Dürer per Federico il Saggio, destinato alla cappella palatina della residenza di Wittenberg. Le imponenti dimensioni (cm 99,5 x 113,5) infatti, ma anche la grandiosa impostazione, suggeriscono che si tratti di un’opera richiesta da un committente di prestigio.

Lo schema iconografico del dipinto è piuttosto tradizionale, con la Vergine che mostra il bambino ai tre Magi che portano in dono oro incenso e mirra. I Magi sono raffigurati di etnie diverse e con tre differenti età. La scena, interpretata dal maestro tedesco con fantasia e raffinatezza, è ricca di spunti originali in particolare nella resa espressiva e negli atteggiamenti dei personaggi, nella definizione degli abiti, degli oggetti e dello sfondo. Anche in questa tavola Dürer dimostra una grande attenzione alle rovine classiche, raffigurate in secondo piano, così come una predilezione per il paesaggio italiano, visibile sullo sfondo in lontananza, ispirato con tutta probabilità alla Adorazione dei Magi di Leonardo. 

All’esposizione si accompagneranno visite guidate per adulti e bambini, laboratori didattici e un ricco calendario di iniziative collaterali.

Vademecum

Dal 22 novembre 2016 al 05 febbraio 2017
MILANO, Complesso Museale Chiostri di Sant’Eustorgio
Biglietto: Museo Diocesano + Museo di Sant’Eustorgio e Cappella Portinari: intero € 8, ridotto individuale € 6, ridotto gruppi adulti (parrocchie incluse, almeno 15 persone) € 6, ridotto scuole e oratori € 3
Info: +39 02.89420019
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ultima modifica il Martedì, 15 Novembre 2016 16:16


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio