160x142-02.jpg

Mercoledì, 19 Ottobre 2016 10:22

Al Palazzo delle Esposizioni di Roma tornano i KreyonDays

Scritto da 

L'evento dedicato alla creatività e all’innovazione, coordinato da Sapienza Università di Roma, giunge quest’anno alla sua seconda edizione dopo lo straordinario successo dello scorso anno

ROMA  - Dal 26 al 30 ottobre tornano al Palazzo delle Esposizioni di Roma, i KreyonDays, un evento di divulgazione scientifica unico nel suo genere, interamente dedicato alla creatività e all’innovazione.  Il progetto, coordinato da Sapienza Università di Roma, giunge quest’anno alla sua seconda edizione, dopo lo straordinario successo dello scorso anno che ha visto la partecipazione di oltre 3mila persone. Per questo motivo l’evento del 2016 è stato esteso a cinque giornate anziché tre.  

Sarà possibile partecipare gratuitamente a laboratori, installazioni di creazione collettiva, piattaforme di gioco e conferenze per sperimentare e analizzare le dinamiche della creatività e dell'innovazione. Queste esperienze saranno inoltre accompagnate da spiegazioni su quello che si sta facendo e che si cerca di ottenere. In base alla propria età e ai propri interessi, i partecipanti potranno decidere di approfondire più o meno le questioni scientifiche alla base di ogni installazione, attraverso la metodologia didattica di "imparare facendo".

Le mattine del 26, 27 e 28 saranno riservate alle classi delle scuole elementari e superiori, su prenotazione obbligatoria. I pomeriggi degli stessi giorni e il fine settimana saranno invece aperti a tutti.

Sempre disponibili in libero accesso i giochi su piattaforme web ideati e realizzati dal gruppo di ricerca del progetto Kreyon, per mettere alla prova la nostra capacità di creare a partire da elementi dati. Sarà possibile giocare individualmente, ma anche misurare la propria divergenza o similarità rispetto agli altri nel trovare possibili soluzioni.

Alcuni laboratori, che spazieranno dalla creazione collettiva di storie, alle invenzioni  romanesche, dalle improvvisazioni di scrittura teatrale, alle composizioni con mattoncini Lego, sia per ragazzi che per adulti, saranno coordinati da scrittori e autori teatrali del calibro di Christian Raimo, Rossella Milone, Claudio Morici, Alessandro Londei e Ascanio Celestini. 

Domenica 30 ottobre, i KreyonDays si chiuderanno con un evento finale che includerà, oltre a conferenze sul tema dell’innovazione e della creatività tenute da scienziati ed artisti internazionali che collaborano con il progetto KREYON, anche un intervento di Ascanio Celestini.  Infine ci sarà la cerimonia di premiazione del KREYON Prize con le sue tre sezioni: Creastoria, Lego Pixel Art e Hacking Creativity.

La partecipazione ai KreyonDays è totalmente gratuita, ma è indispensabile preregistrarsi sul sito www.kreyon.net.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Ottobre 2016 10:27

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio