Stampa questa pagina
Martedì, 11 Ottobre 2016 16:45

Centro Pecci di Prato, crolla un controsoffitto

Scritto da 

Il crollo non ha interessato la struttura del museo ma la controsoffittatura di una installazione artistica ferendo lievemente due operai al lavoro. L’apertura del museo è comunque confermata per il 16 ottobre

PRATO -  A pochi giorni dal Grand Opening del Centro per le arti contemporanee Luigi Pecci di Prato, previsto per il 16 ottobre, si è verificato questa mattina il crollo di un controsoffitto nel quale sono rimasti feriti lievemente due operai. L’incidente si è verificato attorno alle 12,15. I due operai, entrambi dipendenti del museo, stavano lavorando all'allestimento di una parte della mostra "La fine del mondo”. 

Il crollo è avvenuto mentre i due uomini stavano facendo passare dei cavi elettrici all'interno della sala riservata alla performance audio-video della cantante Bjork. I due operai sono stati medicati, uno di loro è finito al pronto soccorso per medicare una spalla.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco, i carabinieri e gli ispettori di Medicina del lavoro dell'Asl, oltre al direttore del Centro Pecci, Fabio Cavallucci. Dal Museo hanno informato che il crollo non ha interessato la struttura del centro, ma la controsoffittatura di una installazione artistica. L’apertura del museo è comunque confermata per domenica prossima. 

Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)