BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 23 Maggio 2016 11:09

Aste. Da Pananti a Firenze 25 opere di Pino Pascali

Scritto da 

Il nucleo di opere dell'artista pugliese, scomparso tragicamente nel 1968, saranno raccolte in un catalogo a sé. All'asta anche opere della Scuola di Piazza del Popolo, Futurismo e Transavanguardia

Pascali Pino,Moby Dick (1964) - Tecnica mista su cartoncino Pascali Pino,Moby Dick (1964) - Tecnica mista su cartoncino

FIRENZE - Il 28 maggio la Galleria Panati Casa d’aste di Firenze proporrà a partire dalle ore 16, una vendita di interessanti opere di arte moderna e contemporanea tra cui, in particolare, un nucleo di 25 opere di Pino Pascali. All’artista pugliese, scomparso precocemente e tragicamente a Roma all’età di 33 anni, nel settembre del 1968 i, un incidente in moto, sarà dedicato un catalogo a parte che ne documenta l’intensa ed eclettica attività artistica. Le 25 opere all’incanto testimoniano una intensa ed interessante stagione creativa dell’artista, tra cui si segnalano Veliero, base d'asta 12-14 mila euro, Moby Dick 10-15 mila euro, Villaggio 12-14 mila euro,  Pronti fuoco e Crociati a cavallo ( 5-7 mila euro).

In asta anche alcuni di dipinti dei maggiori rappresentanti della cosiddetta Scuola di Piazza del Popolo, compagni di Pascali, giovani, dannati e trasgressivi, tra cui Tano Festa, con l’opera in smalto su tela dal titolo Un cielo solo per Anna, stimata 10-15 mila euro, Franco Angeli con Marionette a 4-6 mila euro, Mario Schifano, in asta con nove opere tra cui Come la terra, 15-20 mila euro, e altri lavori stimati tra i 5 mila-10 mila euro. E poi ancora opere di Carla Accardi, Alighiero Boetti, Emilio Vedova, Lucio Fontana, Giosetta Fioroni, Jannis Kounellis, Antonio Sanfilippo. 

In asta anche una corposa sezione dedicata al Futurismo e ai pittori Futuristi. In particolare alcuni dipinti di Giacomo Balla, tra cui Composizione Futurista 1916-17, 35-45 mila euro. Infine anche importanti per della Transavanguardia, con Sandro Chia e Mimmo Paladino, oltre al repertorio di alcuni artisti, tra cui De Pisis, Burri, Savinio, Turcato, Crippa, Ontani, Baj, Ceroli, Mondino.


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio