160x142-banksySarzana.gif

Martedì, 16 Marzo 2021 17:23

Street Art for Rights, un’azione artistica e sociale che parte dalle periferie urbane di Roma

Scritto da 

Dal 18 al 28 marzo 2021, il progetto, nella sua prima annualità, è dedicato ai primi tre obiettivi dell’Agenda 2030 ONU. Diamond, Solo e Moby Dick sono i tre artisti invitati a interpretarli sugli edifici dei quartieri di Settecamini e Corviale

Moby Dick foto di Gloria Viggiani Moby Dick foto di Gloria Viggiani

ROMA - Street Art for Rights è il progetto artistico, ideato e diretto da Giuseppe Casa e curato da Oriana Rizzuto, organizzato dall’associazione culturale Taste and Travel in collaborazione con MArtegallery, che racconta gli obiettivi dello Sviluppo sostenibile 2030 dell’agenda ONU, attraverso il linguaggio della street art, partendo dalle periferie urbane romane. 

Si tratta di un percorso triennale che coinvolgerà diciassette artisti nazionali e internazionali per la realizzazione di altrettante opere di arte urbana. 

Per questa prima annualità, il progetto è dedicato ai primi tre goals dell’Agenda 2030 ONU: sconfiggere la fame (GOAL 1), sconfiggere la povertà, (GOAL 2), e salute e benessere (GOAL 3).

Ad interpretarli, sulle facciate degli edifici dei quartieri di Settecamini e Corviale, saranno tre street artist italiani, tra i più noti anche internazionalmente: Diamond, Solo e Moby Dick.

I tre artisti, provenienti da ambiti differenti della scena dell’arte di strada capitolina, sono stati scelti per avere fatto dell’impegno civile il centro della propria attività. Ognuno di loro restituirà, secondo il proprio punto di vista, un’immagine potente sull’obiettivo e sul concetto di chiave di sviluppo sostenibile.

Il progetto prenderà il via giovedì 18 marzo 2021 alle ore 16.00 con una tavola rotonda online, in diretta sui canali social dell’evento. 

Gli artisti  lavoreranno utilizzando vernici speciali AirLite capaci di assorbire gli agenti inquinanti trasformandoli in sostanze inerti, attraverso un processo chimico attivato dalla luce solare. 

Street art for rights ha come obiettivo anche il coinvolgimento dell’intera comunità che potrà condividere con gli artisti idee, storie e proposte durante la realizzazione dei murales, in un workshop\talk con gli artisti online aperto a tutti, in programma lunedì 22 marzo alle ore 16.00.

L'inaugurazione finale dei murales è prevista per domenica 28 marzo 2021. Il lavoro degli artisti sarà documentato dall’obiettivo della fotografa Gloria Viggiani, le cui immagini, insieme a quelle delle altre due fotografe scelte per le prossime edizioni, confluiranno in una mostra e un catalogo sul festival, che segneranno il GOAL 0, ovvero la conclusione e la comunicazione dell’intero progetto.

Promosso da Roma Culture, il progetto è risultato vincitore dell'Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE. Si avvale, inoltre, della collaborazione di ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, (main partner), e delle partnership di World Food Programme Italia, Banco Alimentare, Comunità Sant’Egidio, Forum Disuguaglianze e Diversità, Italia che cambia, GreenPeace, MArte Social, Comitato di Quartiere di Settecamini, Laboratorio di Città Corviale, Museo delle Periferie, Wunderkammern Contemporary Art Gallery, Dorothy Circus Gallery, Contemporary Cluster. E’ patrocinato da Rai per il Sociale, e la media partnership di Radio Live e TGR. Partner tecnici Ater e AirLite

Le opere saranno realizzate su muri delle palazzine A.T.E.R. presso Settecamini, in via di Casal Bianco e in via di Settecamini (Municipio IV), e su una parete di una centrale termica presso Corviale, in via Marino Mazzacurati (Municipio VI). 

Eventi online aperti in diretta streaming sui canali social dell’evento (18-28 marzo 2021)

sito: www.streetartforrights.it

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social: IG @streetartforrights FB Street art for Rights

Roma Culture

sito: www.culture.roma.it

Social: FB  e IG @cultureroma

PROGRAMMA

Gli appuntamenti sono tutti gratuiti

  • 18 marzo 2021 ore 16.00: Diretta streaming 

- Tavola rotonda in streaming sui canali social dell’evento con partners istituzionali del progetto 

-Inizio lavori degli artisti presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV); Corviale via Marino Mazzacurati (Municipio XI): 

  • 19-22 marzo 2021:

- Presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV); Corviale via Marino Mazzacurati (Municipio XI): Continuazione dei lavori 

  • 22 marzo 2021 ore 16.00 Diretta streaming

- Workshop/ incontro con gli artisti (Online) Incontro con Diamond, Solo e Moby Dick - modera: Oriana Rizzuto 

  • 23-27  marzo 2021:

- Presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV); Corviale via Marino Mazzacurati (Municipio XI): Continuazione dei lavori

  • 28 marzo 2021 ore 17.30: Diretta streaming 

- Inaugurazione nuove opere e performances di circo contemporaneo a cura di Irene Croce e dei Crème&Brulée (senza pubblico) presso Settecamini, via di Casal Bianco e via di Settecamini (Municipio IV); Corviale via Marino Mazzacurati (Municipio XI).

Ultima modifica il Martedì, 16 Marzo 2021 18:04


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio