160x142-banksySarzana.gif

Lunedì, 08 Marzo 2021 17:39

Banksy, all'asta opera per raccogliere fondi a sostegno del sistema sanitario britannico

Scritto da 

L’opera in questione è “Game Changer”, apparsa al Southampton General Hospital durante la prima ondata della pandemia da coronavirus. L’artista, con la sua vendita, punta a raccogliere tre milioni di sterline

LONDRA - Banksy ha deciso di mettere all’asta da Christie's una sua opera per raccogliere fondi a sostegno del sistema sanitario britannico. 

Secondo quanto riportato dalla Bbc, l’opera in vendita sarebbe “Game Changer”. L'immagine, di un metro per un metro, donata al Southampton General Hospital durante la prima ondata della pandemia da coronavirus, si trova in un atrio vicino al pronto soccorso dell'ospedale. L’opera raffigura un bambino in ginocchio che gioca, preferendo un'infermiera con la mascherina e un mantello indosso,  a Batman e Spiderman, gettati invece in un bidone. 

Il celebre street artist avrebbe deciso di vendere il dipinto originale, mentre una riproduzione resterà nell'ospedale.

L’opera è stimata tra le 2,5-3,5 milioni di sterline. Secondo Christie's "offre un'immagine di speranza e rappresenta un tributo personale a coloro che continuano a invertire le sorti della pandemia".

L'asta da Christie's si terrà il 23 marzo 2021, nel frattempo l'opera è esposta nella sede londinese della casa d'aste fino al 15 marzo.

Ultima modifica il Sabato, 13 Marzo 2021 17:41


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio