Stampa questa pagina
Mercoledì, 27 Gennaio 2021 09:18

Il Centre Pompidou di Parigi chiuderà per tre anni

Scritto da 

La ministra francese della Cultura, Roselyne Bachelot, ha annunciato che l'istituzione rimarrà chiusa dalla fine del 2023 al 2027 per essere sottoposta a importanti lavori di ristrutturazione

PARIGI - Chiuderà dalla fine del 2023 al 2027, ilCentre Pompidou di Parigi, conosciuto anche come Beaubourg, che ospita la Biblioteca Pubblica d'Informazione e il Museo Nazionale di Arte Modern.

La chiusura, come annunciato dalla  ministra francese della Cultura, Roselyne Bachelot, è legata alla necessità di sottoporre l’istituzione a importanti lavori di ristrutturazione. Il museo cercherà ora altri luoghi dove esporre le proprie opere.

Il Centre Pompidou fu realizzato su progetto degli architetti Renzo Piano, Gianfranco Franchini e Richard Rogers, vincitori del primo premio di un concorso internazionale.  Per Serge Lasvignes, presidente  dell’istituzione parigina, l’obiettivo dei lavori è duplice: "preservare il nostro primo capolavoro - l'edificio - che non ha subito grandi ristrutturazioni dal 1977" e "inserire pienamente il Centro nel XXI secolo".

Il Beaubourg sarà quindi ottimizzato sotto il profilo energetico e ambientale, e potrà quindi festeggiare con grande sfarzo, nel 2027,  il 50° anniversario della sua inaugurazione.

Ultima modifica il Mercoledì, 27 Gennaio 2021 15:07
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)