Stampa questa pagina
Venerdì, 06 Maggio 2016 10:34

A Genova la mostra "Je t'aime", sette artisti uomini per dire no alla violenza sulle donne

Scritto da 

Un punto di vista diverso espresso attraverso le forme dell'arte contemporanea per aprire una finestra su una questione universale, che non deve restare confinata nella differenza di genere

GENOVA -  A Palazzo Ducale di Genova nello Spazio46, l’8 maggio inaugura una mostra per dire no alla violenza sulle donne e per sensibilizzare il pubblico su un tema scottante e molto attuale. Sette artisti, tutti uomini, affronteranno questo tema spesso declinato solo al femminile. La collettiva dal titolo 'Je t'aime', a cura di Virginia Monteverde, organizzata da Art Commission ha come filo rosso la violenza sulle donne in tutte le sue sfaccettature: sessuale, fisica, verbale, psicologica. Gianni Caruso, Giancarlo Marcali, Gian Luca Groppi, Giuliano Galletta, Alessio Delfino, Michelangelo Galliani e Ulrich Elsener esploreranno un aspetto troppo spesso sottovalutato, quando non addirittura ignorato dell'universo femminile da parte degli uomini. Lo faranno attraverso l’arte contemporanea che è un linguaggio di comunicazione universale che trascende i limiti delle parole e dei tabù e attraverso la forza espressiva delle opere può smuovere e colpire le coscienze. 

Vademecum

Dal 07 al 29 Maggio 2016
Genova, Spazio46 di Palazzo Ducale
CURATORI: Virginia Monteverde
Ingresso gratuito
Info: +39 010 8986052
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://artcommissionevents.com

 

Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)