160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 28 Ottobre 2020 11:52

Online una petizione per scongiurare la chiusura di Rai Storia

Scritto da 

Secondo quanto riferito in Cda dall'amministratore delegato di Viale Mazzini, Fabrizio Salini, il canale verrebbe accorpato a Rai 5 per ragioni di spending review e risparmi di spesa

ROMA -  Aumenta la protesta contro la proposta di chiusura e accorpamento a Rai 5 di Rai Storia, canale tutto dedicato alla storia, posizionato al numero 54 del digitale terrestre.  Un accorpamento che sarebbe motivato da ragioni di spending review e risparmi di spesa, secondo quanto riferito in Cda dall'amministratore delegato di Viale Mazzini, Fabrizio Salini.

Contro la chiusura di Rai Storia è stata lanciata dal portale di divulgazione storica "Fatti per la Storia" una petizione su Change.org che ha già superato le 9 mila firme. 

"Con questa petizione - si legge su Change.org - vogliamo sottolineare come, a differenza della proposta presentata in CdA Rai, il canale Rai Storia vada potenziato, migliorato e maggiormente pubblicizzato. La divulgazione storica può essere un antidoto a una pericolosa deriva antiscientifica e revisionista (quando non sfocia nel negazionismo complottista tout court). Una deriva a cui assistiamo sempre più spesso nel dibattito pubblico nazionale, soprattutto in merito a tragici periodi della nostra storia. Difendiamo Rai Storia perché è la nostra voce sul piccolo schermo e perché senza conoscenza del passato non può esserci costruzione del futuro.’’

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Ottobre 2020 11:54


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio