BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Venerdì, 08 Maggio 2020 18:55

Uffizi, record di visualizzazioni per mostre virtuali. Dall’otto maggio online anche l’esposizione “Gioielli agli Uffizi”

Scritto da 

Schmidt: “In questo tempo le ipervisioni degli Uffizi - le mostre tematiche visitabili sul nostro sito ufficiale www.uffizi.it - hanno raggiunto 3,7 milioni di visualizzazioni: una crescita del 3.500% rispetto al periodo precedente"

Domenico Ghirlandaio, Sacra conversazione degli Ingesuati, 1484-1486 circa. Galleria degli Uffizi a Firenze - particolare Domenico Ghirlandaio, Sacra conversazione degli Ingesuati, 1484-1486 circa. Galleria degli Uffizi a Firenze - particolare

FIRENZE - Record di visualizzazioni per le mostre virtuali degli Uffizi, in questi due mesi dalla chiusura dei musei. Spiega il direttore  delle Gallerie fiorentine, Eike Schmidt:  “In questo tempo le ipervisioni degli Uffizi - le mostre tematiche visitabili sul nostro sito ufficiale www.uffizi.it - hanno raggiunto il record di 3,7 milioni di visualizzazioni: una crescita del 3.500% rispetto al periodo precedente. E l'interesse per le ipervisioni sta continuando a crescere: merito degli argomenti trattati, così rilevanti per l'attualità” - specifica Schmidt.

Il direttore ha inoltre presentato la nuova mostra mostra allestita sul sito delle Gallerie (all'indirizzo https://www.uffizi.it/mostre-virtuali/gioielli-agli-uffizi), dal titolo "Gioielli agli Uffizi: un itinerario tra i misteri delle gemme dipinte”. 

Realizzati con materiali preziosi, rari e esotici, i gioielli non rispondono soltanto alla necessità di abbellire e impreziosire il corpo, ma anche all'urgenza di 'rafforzarlo' secondo una concezione magica che sopravvive almeno fino al XVII secolo. Grazie a testi antichi, noti come "lapidari", e' oggi possibile decifrare il linguaggio misterioso delle gemme e, interpretando le forme degli ornamenti stessi e i luoghi del corpo ove sono indossati, scoprire significati di volta in volta diversi.

Il percorso, che va dal XV secolo arriva agli inizi del XVI, mostra riproduzioni ad alta definizione di capolavori dall'Adorazione dei Magi di Gentile da Fabriano al Ritratto di Richard Southwell di Hans Holbein, attraverso 26 tappe costituite da opere famosissime, veri e propri pilastri della storia dell'arte, esposte al secondo piano delle Gallerie.

"Con la mostra virtuale sui gioielli nei dipinti, curata da una specialista di vaglia e conoscitrice dell'ambito come Silvia Malaguzzi, si può affermare che la collana della nostra offerta gratuita si arricchisce di un'altra perla preziosa", commenta Schmidt.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Maggio 2020 19:00


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio