160x142-haring-proroga.gif

Sabato, 15 Febbraio 2020 18:16

Terminato il restauro del monumentale "Scene dei massacri di Scio" di Delacroix

Scritto da 

L’intervento, durato tre mesi, è stato finanziato  dalla Bank of America. Il monumentale dipinto sarà di nuovo esposto nelle sale del Louvre, da martedì 18 febbraio e potrà essere ammirato con i colori originali 

PARIGI - Torna ad essere esposto, dopo un intervento di restauro, il monumentale dipinto di  Eugène Delacroix (1798-1863), principale esponente del movimento romantico francese, "Scene dei massacri di Scio”, del 1824. 

L’opera, considerata un capolavoro assoluto, è stata sottoposta a un restauro durato circa tre mesi, finanziato dalla Bank of America, che ha permesso di ritrovare la lucentezza dei suoi colori originali, la sua espressività e il suo vigore drammatico grazie alla rimozione, mediante solventi, di più strati di vernice ossidata, che aveva prodotto una patina molto ingiallita.

Da martedì 18 febbraio l’opera tornerà dunque visibile al pubblico nelle sale del Louvre. 

Ultima modifica il Sabato, 15 Febbraio 2020 18:24




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio