160x142-banksy-palermo.gif

Giovedì, 13 Febbraio 2020 10:56

Pirelli HangarBicocca, Alessandro Bianchi è il nuovo General Manager

Scritto da 

Dal 2 marzo Bianchi succede a Marco Lanata che, dopo sei anni trascorsi alla guida dello spazio d’arte contemporanea, manterrà l’incarico già detenuto in Pirelli quale Direttore dei beni immobiliari

MILANO - Dal due marzo 2020 Alessandro Bianchi sarà il nuovo General Manager di Pirelli HangarBicocca.  Con una lunga carriera in rilevanti istituzioni culturali,  Bianchi avrà l’incarico di sovrintendere la gestione di Pirelli HangarBicocca e lavorerà a stretto contatto con il direttore artistico Vicente Todolí e tutto il team dell’istituzione. 

Torinese, classe 1976, Bianchi è  laureato in filosofia e con un master in gestione dei Beni Culturali. Dal 2002 al 2009 ha ricoperto il ruolo di Segretario Generale della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Contestualmente ha coordinato le edizioni del 2005 e del 2008 della Triennale d’arte contemporanea di Torino. Dal 2009 al 2013 è stato Segretario Generale della Fondazione MAXXI - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – e, sempre dal 2009, Direttore della Fondazione Capri. Negli ultimi sette anni ha dedicato la sua attività allo sviluppo di diverse istituzioni culturali in qualità di Senior Advisor: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (Milano), Teatro Regio (Torino), Teatro Comunale (Bologna), Fondazione Nazionale per la Danza (Reggio Emilia), Fondazione per la Cultura (Torino). È inoltre lecturer e docente in diverse accademie internazionali come la Business School di Roma e l’Università degli Studi di Milano.

Il Cda e tutto lo staff di Pirelli HangarBicocca ringraziano Marco Lanata per l’importante contributo dato alla crescita dello spazio d’arte contemporanea nel corso della sua gestione.

Ultima modifica il Giovedì, 13 Febbraio 2020 11:02


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio