160x142-picasso.gif

Mercoledì, 22 Gennaio 2020 17:24

Museo degli Innocenti di Firenze, un “Museo per tutti”

Scritto da 

Il Museo ha aderito al progetto ideato e realizzato dall'associazione L'Abilità onlus in stretta collaborazione con la Fondazione De Agostini, con l'obiettivo di garantire la fruizione delle opere d’arte anche alle persone con disabilità intellettiva

FIRENZE -  Il Museo degli Innocenti di Firenze ha aderito al progetto "Museo per tutti”, che ha lo scopo di consentire la fruibilità delle opere d’arte anche a persone con disabilità intellettiva, offrendo attività e percorsi di visita ad hoc. 

L’Istituto degli Innocenti, che porta avanti da sei secoli il suo impegno nel solco dell'accoglienza e della bellezza, ha fatto quindi proprio questo progetto ideato e realizzato dall'associazione L'Abilità onlus in stretta collaborazione con la Fondazione De Agostini.

"Museo per tutti" riunisce i concetti di educazione, mediazione e accessibilità all'interno di un nuovo concetto di museo definito "museo di partecipazione", dove il pubblico è protagonista attivo della sua visita. Il museo si mette così al servizio dei suoi visitatori e promuove la diversità culturale affinché arte e bellezza siano davvero accessibili a tutti.

Di questa iniziativa se ne parlerà mercoledì 29 gennaio, alle ore 17, negli spazi della Bottega dei ragazzi all'interno del Museo degli Innocenti. Interverranno Arabella Natalini, direttrice scientifica del Museo degli Innocenti, Carlo Riva, direttore de l'Abilità onlus e Stefania Cottiglia, educatrice della Bottega dei ragazzi che spiegherà come due primi percorsi educativi per persone con disabilità cognitiva siano già stati avviati in collaborazione con le associazioni Panta Rei di Quarrata e Asa di Sesto Fiorentino.

Ultima modifica il Mercoledì, 22 Gennaio 2020 17:26



250x300Haring.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio