WEB-160x142.gif

Mercoledì, 13 Novembre 2019 10:46

L’italiana Chiara Parisi alla direzione del Centre Pompidou di Metz

Scritto da 

La storica dell’arte romana, dopo  l’incarico di curatrice a Villa Medici a Roma, torna in Francia dove ha già ricoperto importanti incarichi. L’indiscrezione è stata riportata dal quotidiano “Le Figaro”

PARIGI -  Chiara Parisi sarà alla guida del Centre Pompidou di Metz, prendendo il posto di Emma Lavigne,  chiamata a sua volta per il ruolo di presidente del Palais de Tokyo di Parigi. 

Romana, classe 1970, Parisi ha già ricoperto diversi incarichi prestigiosi, sia in Italia che in Francia.  Curatrice dal 2000 all’Accademia di Francia a Villa Medici, successivamente, dal 2004, è stata nominata direttrice Centre international d’art et du paysage dell’isola di Vassivière, nel Limosino. Dal 2011 ha ricoperto il ruolo di direttrice dei programmi culturali alla Monnaie de Paris, mentre dal 2017 è tornata ll’Accademia di Francia a Roma, sempre come curatrice. 

La notizia della sua nomina alla direzione Centre Pompidou di Metz non è dunque ufficiale, ma stando sempre a quanto riportato da “Le Figaro”, dovrebbe essere ufficializzata il prossimo 28 novembre. 

Serge Lasvignes, presidente del Centre Pompidou, ha dichiarato al quotidiano francese: “La questione della successione era cruciale. Il lavoro svolto fino a ora è stato talmente buono che è stato difficile pensare a una nuova scelta ma già sono stato sollevato quando ho visto la quantità di candidature e la scelta finale è stata presa all’unanimità”. 

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Novembre 2019 10:51


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio