Stampa questa pagina
Martedì, 16 Luglio 2019 11:42

A Porto Ercole un convegno su Caravaggio a 409 anni dalla morte

Scritto da 

Giovedì18 luglio, alle 21,30 in piazza  Indipendenza, a due passi dal monumento a lui dedicato, una conferenza di Stefania Macioce,  docente di storia dell'arte alla Sapienza Università di Roma

GROSSETO - Il 18 luglio di 409 anni fa, era il 1610,  in circostanze non ancora del tutto accertate, a Porto Ercole moriva  Michelangelo Merisi da Caravaggio, uno dei più affermati pittori al  mondo e le cui opere continuano a conquistare e affascinare per la sua eccelsa genialità.

Giovedì18 luglio 2019, alle 21,30 in piazza  Indipendenza, proprio a due passi dal monumento a lui dedicato, il grande genio verrà ricordato in una conferenza di Stefania Macioce,  docente di storia dell'arte alla Sapienza Università di Roma, autrice  di numerose approfondite pubblicazioni su Caravaggio e per questo  ritenuta uno dei maggiori esperti del pittore.     

La conferenza, dal titolo “Caravaggio e l'Ordine di Malta”’,  è dedicata alle vicende che legano l'artista all'isola mediterranea che lo ospitò in una fase cruciale della sua tormentata esistenza. 

La serata commemorativa sarà introdotta dalle autorità  comunali di Monte Argentario e moderata dalla giornalista Francesca  Costigliola, filologa classica e bizantinista.      

Ultima modifica il Martedì, 16 Luglio 2019 11:47
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)