160x142 2.jpg

Venerdì, 22 Marzo 2019 17:14

Pinacoteca Nazionale di Ferrara. Conferenza del Prof. Luigi Ficacci, Direttore dell’ISCR

Scritto da 

Martedì 26  marzo alle ore 17:00, presso il Salone d’Onore, nuovo appuntamento del ciclo “Museo. Dentro e intorno” 

FERRARA - Martedì 26  marzo alle ore 17:00, nel Salone d’Onore della Pinacoteca Nazionale di Ferrara si terrà la conferenza del Prof. Luigi Ficacci, Direttore dell’ISCR, Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro di Roma. L’incontro verrà introdotto da Riccardo Dalla Negra.

Legandosi più strettamente alle GIORNATE DEL RESTAURO E DEL PARIMONIO CULTURALE (28-30 marzo) organizzate dall’Università di Ferrara, Dipartimento di Architettura, il nuovo appuntamento del “Museo. Dentro e intorno”, che segue immediatamente a quello del lunedì 25, affronta il tema degli istituti specializzati nella formazione superiore al Patrimonio Culturale. Verrà presentato il caso di uno dei centri di eccellenza in Italia dedicati alla ricerca e alla formazione sui beni culturali: l’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro di Roma.

Fondato nel 1939 su suggerimento di Giulio Carlo Argan e diretto dai suoi inizi fino al 1959 da Cesare Brandi, l’ISCR mantiene pressoché gli stessi compiti identificati fin dalla sua origine. La novità della sua impostazione consiste nell'unicità di un organismo in cui si svolgono contemporaneamente la ricerca, la formazione e l'attività sistematica e continua di restauro e di sperimentazione. Dell’Istituto e dei suoi progetti tra passato e presente parlerà il Direttore Luigi Ficacci.

Luigi Ficacci è stato allievo di Giulio Carlo Argan dal 1973 al 1976. Ha iniziato a lavorare nel settore dei beni culturali nel 1981 presso la Soprintendenza di Modena e Reggio Emilia; nel 1984 è diventato conservatore all'Istituto Nazionale della Grafica a Roma. Dal 2004 è stato soprintendente di Lucca e Massa Carrara e dal 2006 soprintendente di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini. Nel 2015 è ritornato alla soprintendenza di Lucca e Massa Carrara. Ha insegnato all'Università di Cassino (1992-1995), storia dell'arte all'Università di Viterbo (1998-2008) e scienza del turismo a Lucca. Collabora con l'Università di Pisa. I suoi interessi di ricerca comprendono temi dell'arte del Seicento e del Settecento e della contemporaneità. A partire dal 20 agosto 2018 assume la carica di Direttore dell'ISCR, a Roma.

L’evento è realizzato da Università di Ferrara, Dipartimento Studi Umanistici, Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS-Ferrara 1391, TekneHub, grazie al sostegno della Fondazione Ferrara Arte e in collaborazione con Gallerie Estensi-Pinacoteca Nazionale di Ferrara, Musei Civici di Arte Antica, Amici dei Musei e dei Monumenti Ferraresi.

Ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Ultima modifica il Venerdì, 22 Marzo 2019 17:17


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio