160x142_canaletto_2.jpg

Venerdì, 13 Luglio 2018 15:26

Manifesta 12. Riapre con la video performance dei MASBEDO l’Arena La Sirenetta

Scritto da 

Venerdì 20 luglio alle ore 21 il duo artistico dà vita a un nuovo capitolo del progetto Videomobile, l’articolata video installazione concepita come ritratto della città di Palermo e del suo contesto socioculturale attraverso la rilettura della storia del cinema

MASBEDO, Terra di Nessuno, una video performance MASBEDO, Terra di Nessuno, una video performance

PALERMO - Si ispira al film diretto in Sicilia nel 1939, dal regista Mario BafficoTerra di Nessuno, la cui sceneggiatura è tratta da due novelle di Luigi Pirandello, la video-performance che i MASBEDO, duo artistico composto da Nicolò Massazza (1973) e Iacopo Bedogni (1970), metteranno in scena venerdì 20 luglio alle ore 21 come incontro inaugurale del Film Programme di Manifesta 12 Palermo all’Arena La Sirenetta. 

La pellicola di Baffico, proiettata per la prima volta in Sicilia, affronta potenti contenuti sociali per l’epoca decisamente “sovversivi”. Quando uscì la pellicola attirò infatti sin da subito la censura del regime fascista, che causò rallentamenti e intoppi nella produzione fino alla sparizione del film, che nell’immediato secondo dopoguerra risultava definitivamente perduto. L'unica copia superstite viene casualmente ritrovata presso la Library of Congress di Washington alla fine degli anni Sessanta. La pellicola viene quindi trattenuta come "preda bellica" dopo essere stata confiscata nei magazzini di una società di distribuzione italiana nel 1941. Il primo a visionare il film ritrovato è il regista John Cassavetes, che ne riconosce il coraggio e l’anticonformismo dei contenuti e, dal punto di vista visivo, lo paragona a un “western” ante litteram. Il film fu poi consegnato alla Cineteca Nazionale di Roma soltanto nel 1981, seppur mancante di due rulli di otto in totale.   

E’ in questo vuoto che intervengono i MASBEDO, performando dal loro Videomobile le sequenze mancanti, generando così nuove immagini, che diventeranno un ponte tra l'esistente e il mancante, tra il passato e il presente, tra il cinema e le arti performative. Le nuove scene saranno sonorizzate live da Alberto Turra, indiscusso talento della scena avant jazz milanese, e da Ramon Moro, trombettista con un’inconfondibile impronta stilistica, individuabile in ogni occasione per il suono visionario e immaginifico.

Terra di Nessuno e Videomobile sono opere commissionate da Manifesta 12 per Il Giardino Planetario. Coltivare la Coesistenza, e prodotte da Beatrice Bulgari per In Between Art Film. A partire dal 20 luglio, il Manifesta 12 Film Programme si articolerà in un calendario di proiezioni previste ogni settimana, dal giovedì alla domenica, fino al 9 settembre. Il programma completo di film ed eventi è disponibile online al www.manifesta12.org/film-programme

Le proiezioni sono gratuite e aperte a tutti, e prevedono un momento introduttivo iniziale e un Q&A conclusivo alla presenza del regista.

Vademecum

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo
Terra di Nessuno
una video performance
20 luglio 2018, ore 21
Arena La Sirenetta, Mondello (Palermo)
www.masbedo.org
www.inbetweenartfilm.com

Ultima modifica il Venerdì, 13 Luglio 2018 15:30


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio