BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Giovedì, 22 Febbraio 2018 15:46

Latina. Forum sull’eredità culturale e artistica del “secolo breve”

Scritto da 

Giovedì 01 Marzo 2018 presso il  Conservatorio O. Respighi, un incontro culturale a cura di Giovanni Papi Massimo Rosolini Benedetto Todaro

LATINA - Si svolgerà a Latina, giovedì 1 marzo l’incontro culturale dal titolo EREDITA DEL NOVECENTO. Le culture del Novecento tra città di fondazione e nuovi paesaggi urbani tra passato e futuro”. L’evento è promosso dall’Ordine degli Architetti della provincia di Latina, dall’Istituto Quasar Design University Roma insieme a Orizzonti del Novecento Europeo. 

Dopo una introduzione musicale, con una registrazione di opere del secolo passato a cura degli studenti del Conservatorio, la giornata d’incontro si apre con la tavola rotonda dal titolo: “La cultura del Novecento e i nuovi centri fondativi tra Roma e Latina”. Quindi dopo i saluti dei curatori la parola passerà a quei relatori che daranno un respiro ampio a carattere generale sull’importanza dell’eredità storica degli ultimi esempi di città di fondazione in Italia e nello specifico nel territorio laziale: la loro genesi, la lunga tradizione classica nel filone delle “città ideali”, la loro fortuna, la damnatio memoriae, cosa ne rimane oggi e nuove possibili prefigurazioni.

Dopo la tavola rotonda che introduce un quadro generale, si inviteranno i sindaci o delegati a dare una loro visione del futuro delle proprie città dando qualche risposta alle multiformi crisi dello spazio contemporaneo. Esempio: “Quali sono state le tappe fondamentali della cultura urbanistica architettonica della città e quali saranno le  principali proposte future?” e “Quali sono le iniziative pubbliche per la conoscenza della cultura storica?” .

Altri personaggi del mondo dell’arte e della cultura parteciperanno all’iniziativa e i relatori invitati, uno per ogni exemplum di città di fondazione, sono chiamati a fornire con brevi riflessioni le evoluzioni o involuzioni di quella città fin dal suo nucleo originario, evidenziando i “punti di forza o di debolezza” del suo impianto e la sua eventuale influenza negli scenari urbani successivi e in quello delle nuove espansioni. Interessante sarà inoltre mettere in evidenza da parte dei relatori tre opere di particolare pregio estetico tra architettura, arte e design, come testimonianza tra legame storico e attualità contemporanea. 

L’articolazione del Forum, oltre al dialogo fra le arti visive, si svolgerà intrecciandosi anche con la cultura musicale del Novecento. Dopo un focus su alcuni episodi urbani di rilievo post-fondazione, ci si avvierà al dibattito e alle conclusioni.

Alla fine dei lavori del Forum seguirà il concerto di Maria Paola Manzi, con musiche di Malipiero, Casella, Respighi. Infine l’inaugurazione della mostra di artisti contemporanei: KZ-SK Konzentration - Tragedie e leggi razziali 1938-2018, con una performance sonora di Simone Pappalardo e poesie tratte da “La Favola dell’Autunno” di Nello Rosolini, dedicate al ricordo della sua esperienza nei campi di prigionia 1943-45.

La giornata di studio viene dedicata simbolicamente ad alcuni protagonisti della cultura del Novecento come Stanislao Nievo, Giorgio Muratore e Renato Nicolini.

Vademecum

EREDITA’ DEL NOVECENTO
Le culture del Novecento tra città di fondazione e nuovi paesaggi urbani
tra passato e futuro
Giornata di incontro culturale
A cura di Giovanni Papi Massimo Rosolini Benedetto Todaro
Giovedì 01 Marzo 2018
Conservatorio O. Respighi, via Ezio n. 32
LATINA

Ultima modifica il Giovedì, 22 Febbraio 2018 16:06


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio