Stampa questa pagina
Giovedì, 25 Febbraio 2016 15:34

MAXXI. SARKIS, il grande artista turco incontra il pubblico del museo

Scritto da 

Venerdì 26 febbraio 2016, ore 18.00.  Sala Graziella Lonardi Buontempo, ingresso libero fino a esaurimento posti

ROMA -  Ha rappresentato la Turchia all’ultima Biennale di Venezia ed è presente all’interno della mostra Istanbul. Passione, gioia, furore con la grande installazione dal titolo Two Rainbows: è il grande artista concettuale di origini armene Sarkis (Istanbul, 1938) che venerdì 26 febbraio incontra il pubblico del MAXXI.

Alle ore 18.00 in Sala Graziella Lonardi Buontempo (ingresso libero fino ad esaurimento posti) l’artista, in dialogo con la curatrice e critica d’arte Cristiana Perrella, partirà dall’analisi del suo lavoro Two Rainbows, simbolo della resistenza civica e della rivolta di Gezi Park del 2013, per descrivere la sua attività. 

Sarkis lavora da sempre sul concetto di integrazione culturale e impegno sociale, e nei suoi lavori si assiste a una continua mescolanza di suggestioni provenienti dalla sua cultura di origine e da quella occidentale, in una alternanza di tecniche del passato e linguaggio contemporaneo.

Vademecum

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo
www.fondazionemaxxi.it - info: 06.320.19.54; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

orario di apertura: 11.00 – 19.00 (mart, merc, giov, ven, dom) |11.00 – 22.00 (sabato) | chiuso il lunedì, 
Ingresso gratuito per studenti di arte e architettura dal martedì al venerdì

 

Ultima modifica il Giovedì, 25 Febbraio 2016 15:39
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)