BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Martedì, 08 Novembre 2016 10:08

Giovedì 10 novembre, mostra di raccolta fondi a favore di Pianoterra onlus

Scritto da 

Dalle 12.30 alle 21.30, "The Milky Way 3 - Una valigia per 1000 giorni" approda a Milano, ospite della galleria Gió Marconi

Adrian Paci Inside the circle (V), 2012 Matita su carta 25,5 x 33 x 3,5 cm Courtesy dell’artista e kaufmann repetto, Milano/New York Adrian Paci Inside the circle (V), 2012 Matita su carta 25,5 x 33 x 3,5 cm Courtesy dell’artista e kaufmann repetto, Milano/New York

MILANO - Sono 38 gli artisti partecipanti alla mostra collettiva di raccolta fondi The Milky Way, a cura di Damiana Leoni, a favore di Pianoterra onlus, l’associazione nata a Napoli nel 2008 per aiutare e sostenere le famiglie più vulnerabili.

Per la sola giornata di giovedì 10 novembre 2016, dalle 12.30 alle 21.30, The Milky Way 3 - Una valigia per 1000 giorni approda a Milano, ospite della galleria Gió Marconi. L’iniziativa di solidarietà quest’anno è a sostegno delle donne in gravidanza, delle neomamme, dei bimbi piccoli in contesti di marginalità e povertà.

Simbolo di 1000 Giorni è la Valigia Maternità, uno strumento che Pianoterra ha ideato ispirandosi alla famosa Baby Box finlandese con l’obiettivo di coinvolgere nel programma donne in gravidanza in contesti di marginalità e privazione. Contiene beni di prima necessità per la mamma e il neonato, e viene donata al momento del parto alle donne che sin dal 4° mese di gravidanza avranno seguito un percorso completo di accompagnamento alla maternità: visite mediche ed esami previsti dal Servizio Sanitario Nazionale, un corso di preparazione al parto e alla genitorialità, incontri tematici con specialisti. E proprio prendendo spunto dalla Valigia Maternità, il tema di questa terza edizione è lo stretto indispensabile: oggetti, immagini, emozioni di cui non è possibile fare a meno. Gli artisti hanno generosamente realizzato e donato opere legate al tema per sostenere il progetto.

Acquistando un’opera della mostra The Milky Way 3 si potrà fare parte di un percorso che ha l’obiettivo di coinvolgere chi crede che la cultura sia partecipazione, fattore di sviluppo e di coesione sociale.

Crediamo – commentano i promotori – che la comunità possa essere in grado di prendersi cura di chi è più vulnerabile, grazie al contributo di tutti e con la consapevolezza di ciascuno di essere parte di un’unica cosa. Vorremmo che The Milky Way rappresentasse questa via e questa consapevolezza, realizzandosi in un contenitore di diverse voci, materie e forme; vorremmo creare una rete di nuovi legami, e una rete di sicurezza; e lasciare che questi intrecci e queste amichevoli collisioni scuotano liberamente il nostro sguardo, provochino inciampi e ribaltamenti, invitandoci a scoprire nuovi modi di guardare il mondo e aiutandoci a rafforzare, e a mantenere salda, la nostra base”.

ARTISTI che hanno aderito al progetto: 

Alfredo Aceto, Luigi Anastasio, Francesco Arena, Micol Assaël, Darren Bader, Rosa Barba, Manfredi Beninati, Monica Bonvicini, Giorgio Andreotta Calò, Roberto Coda Zabetta, Benny Chirco, Liz Craft, Linda Fregni Nagler, Fabio Giorgi Alberti, Piero Golia, Hilario Isola, Allison Katz, Heinz Peter Knes, Adriana Lara, Deborah Ligorio, Diego Marcon, Matteo Nasini, Caterina Nelli e Saam Schlamminger, Nunzio, Giorgio Orbi, Oliver Osborne, Adrian Paci, Charlemagne Palestine, Jorge Peris, Tomás Saraceno, Francesco Simeti, Spencer Sweeney, Santo Tolone, Alessandro Twombly, Nico Vascellari, Francesco Vezzoli, Sislej Xhafa

Vademecum

THE MILKY WAY 3
Unica data giovedì 10 novembre 2016 dalle 12.30 alle 21.30
Galleria Gió Marconi
Via Tadino 20, Milano

 

Ultima modifica il Martedì, 08 Novembre 2016 10:26


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio