160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 15 Luglio 2020 22:27

Firenze, visite gratuite per i residenti nei musei e nei giardini storici grazie alla Fondazione CrF

Scritto da 

Dal 22 luglio al 30 settembre 2020 prende vita l’iniziativa "Passeggiate Fiorentine”. Potranno partecipare tutti i residenti a Firenze e nei comuni limitrofi 

FIRENZE - Prende il via il 22 luglio “Passeggiate Fiorentine", l’iniziativa promossa dalla Fondazione Cr Firenze che permetterà ai residenti a Firenze e nei comuni limitrofi (Scandicci, Fiesole, Calenzano, Lastra a Signa, Signa, Bagno a Ripoli, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Pontassieve) di partecipare a visite guidate ad hoc. 

Negli straordinari itinerari in programma fra i grandi musei e i giardini storici ci sono fra gli altri: la Galleria dell'Accademia, l'Orto Botanico, il Giardino di Boboli e il Giardino Bardini, le Gallerie degli Uffizi e le Cappelle Medicee, luoghi fra i più famosi al mondo che diventano protagonisti di percorsi interattivi o multisensoriali, ricchi di segreti e curiosità grazie alle oltre 30 guide specializzate in storia dell'arte e mediazione culturale per i bambini coinvolte.

L'obiettivo della Fondazione attraverso questo progetto è duplice: da una parte riportare la comunità locale a riappropriarsi dei luoghi della città e dall'altra sostenere il comparto degli operatori turistici e delle guide locali entrate in crisi con le misure restrittive del Covid-19. Le guide turistiche abilitate per la provincia di Firenze risultano 2.632 di cui 1.200 residenti a Firenze (oltre un terzo di nazionalità straniera), gli accompagnatori turistici 4.334, di cui 1.285 residenti a Firenze, secondo gli elenchi regionali aggiornati al 18 maggio 2020. Un comparto che sconta la diminuzione dei flussi turistici a Firenze e in Toscana, in particolare il quasi totale azzeramento delle presenze straniere.

"Stiamo vivendo certamente un momento storico anomalo - spiega Gabriele Gori, direttore generale di Fondazione Cr Firenze - nel quale la nostra città, con una forte vocazione turistica, appare oggi svuotata rispetto a come eravamo abituati a vederla. I flussi di visitatori, a seguito del lockdown, sono calati determinando una crisi del comparto turistico senza precedenti. La Fondazione intende venire incontro agli operatori e guide che si sono trovati all'improvviso privati del proprio lavoro. E allo stesso tempo ci auguriamo che questa possa essere un'occasione per i tanti fiorentini che, scoraggiati spesso dal turismo di massa, hanno voglia ora di riscoprire la propria città o farla conoscere ai propri figli".

Le visite guidate si svolgeranno sia nei giorni della settimana che il sabato e la domenica, con prenotazione obbligatoria telefonica o tramite email (tel. 055 6146853, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). 

Le visite prevedono il rispetto di tutte le norme di sicurezza anti Covid-19 in auge, oltre ad un numero molto piccolo di partecipanti che rendono l'esperienza veramente unica e straordinaria.

Il calendario completo delle visite è disponibile sul sito https://www.fondazionecrfirenze.it/passeggiate-fiorentine/.

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Luglio 2020 22:34


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio