WEB-160x142.gif

Martedì, 19 Novembre 2019 13:18

Siena. “Invito al Monte”, i tesori di Banca Mps aperti al pubblico

Scritto da 

Da sabato 30 novembre è possibile accedere al museo e all’archivio storico in piazza Salimbeni, usufruendo di una serie di visite guidate gratuite

SIENA - La Banca Monte dei Paschi di Siena apre al pubblico il suo museo, dove sarà possibile ammirare la collezione acquisita nel corso dei secoli, con opere spesso commissionate dalla stessa banca. Capolavori di pittura, scultura, grafica ed arte decorativa, realizzati da artisti senesi o legati alla città, tra cui Pietro Lorenzetti, Stefano di Giovanni detto il Sassetta, Sano di Pietro, Rutilio Manetti o Bernardino Mei. 

Oltre ai capolavori del museo sarà possibile visitare anche  l’archivio storico, dove sono custoditi numerosi documenti antichi e libri mastri e contabili risalenti ai primi anni di attività della Banca.

Le visite saranno a numero chiuso solo su prenotazione obbligatoria, tramite la pagina dedicata del sito internet,  a partire da martedì 19 novembre. Cinque i diversi orari di ingresso: al mattino, a partire dalle ore 10.00, e nel pomeriggio, dalle ore 14.30. Da dicembre poi, mese per mese, saranno comunicate le date e le modalità di prenotazione dei successivi appuntamenti. 

I visitatori di Rocca Salimbeni, alla fine del tour,  verranno salutati dalle note degli allievi dei corsi universitari di Siena Jazz, l’importante accademia di musica cittadina. 

Ultima modifica il Martedì, 19 Novembre 2019 13:21


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio